lunedì 6 marzo 2017

Puntarelle o Cicoria cimata

Mi sono accorta solo ora, che la stagione fredda sta passando, che non ho mia postato uno tra i contorni invernali che preferisco... Le puntarelle! Sono buonissime... Conosciute anche col nome di cicoria cimata sono i germogli della catalogna, un tipo di cicoria. Vi lascio la ricetta e spero che vi piaccia.

INGREDIENTI:

1 cespo di cicoria cimata
4 acciughe
1 spicchio d'aglio
Olio evo
Succo di limone
Sale
Pepe

PREPARAZIONE:

Togliete le foglie verdi esterne, che hanno un sapore amaro, perché non si usano per questa ricetta. Potete usarle per la Crema di Cannellini e Ricotta con Cicoria ripassata.
Staccate le puntarelle e sciacquatele. Togliete la base più dura, tagliatele per il lungo e fatele a fettine sottili. Lasciatele a bagno un'ora in una ciotola di acqua fredda per farle arricciare. Questo passaggio si può anche saltare se avete fretta. Asciugatele bene e conditele con un'emulsione fatta con l'olio, il succo di limone, l'aglio schiacciato e le acciughe tritate. Salate, pepate, mescolate bene e servite.

1 commento:

  1. Le adoro anche se qui al Sud difficilmente riesco a trovarle perchè non fanno parte della nostra tradizione gastronomica.

    RispondiElimina