lunedì 19 settembre 2016

Torta di Carote e Noci senza Burro

Guardando i cartoni animati mio figlio ha visto un coniglietto che mangiava la torta di carote e, incuriosito, mi ha chiesto di farla. Gli ho preparato una torta leggera, senza burro, con noci e carote... A una torta cosi non potevo dire di no!

INGREDIENTI:


1 tazza di carote grattugiate
1 tazza di noci tritate grossolanamente
1 tazza di farina 1
1/4 di tazza di farina integrale
1/4 di tazza di olio di mais
1/2 tazza di zucchero di canna
1 uovo
Latte q.b.
1/2 bustina di lievito vanigliato
1 pizzico di sale

PREPARAZIONE:


In una ciotola sbattete l'uovo e lo zucchero con le sfruste, aggiungete il resto degli ingredienti e mescolate bene. Aggiungete il latte fino ad ottenere un composto cremoso, non troppo duro. Imburrate e infarinate una teglia, riempitela con l'impasto e cuocete per circa 40 minuti a 180 gradi. Controllate con una stecchino la cottura prima di sfornare la torta. Fate raffreddare e, se volete, spolveraizzte con zucchero a velo. La torta di carote e noci senza burro è pronta per essere gustata!

mercoledì 7 settembre 2016

Dadolata di Zucca con Pecorino e Pistacchi

Finalmente è di nuovo periodo di zucca! Oggi vi propongo un antipasto vegetariano gustoso e veloce, si tratta di una dadolata di zucca tiepida con pecorino e pistacchi.









INGREDIENTI per 4 persone:

500 gr di zucca pulita
150 gr di pecorino dolce
16 pistacchi
Timo
Olio evo
Sape
Pepe

PREPARAZIONE:

Tagliate a cubetti piccoli la zucca e saltatela in padella, con un filo d'olio e un paio di cucchiai d'acqua, per 10 minuti (deve ammorbidirsi ma rimanere soda), salate e pepate. Nel frattempo sgusciate i pistacchi, tritateli grossolanamente e metteteli da parte. Togliete la crosta al pecorino e fatene dei cubetti. Quando la zucca sarà tiepida potrete comporre il piatto. Mettete sul fondo la zucca, aggiungete i cubetti di pecorino e infine i pistacchi. Completate con qualche fogliolina di timo e servite subito.

lunedì 5 settembre 2016

Mousse di Tonno e Fagioli corona alle Olive

Si lo ammetto, sono un po' sbadata e a volte mi dimentico qualcosa... in questo caso non ho scritto sulla lista della spesa gli ingredienti dell'antipasto. Ho rimediato improvvisando con quello che avevo in casa e ne è uscita proprio una mousse gustosa. Vi lascio un'idea per un antipasto veloce e senza cottura. Una mousse di tonno e fagioli alle olive, da spalmare sui crostini o su delle tartine.

INGREDIENTI:

130 gr di tonno al naturale
150 gr di fagioli corona gia lessati
1/2 cipollotto
10 olive nere denocciolate
Olio evo
Pepe

PREPARAZIONE:

Lavate il cipollotto, tagliatene un paio di fettine e mettetelo da parte insieme a 3 o 4 olive. Frullate tutti gli ingredienti e, se serve, aggiungete un goccio d'acqua. Raggiunta la consistenza che più vi piace decorate con le olive e il cipollotto tenuti da parte. Tenete la mousse in frigo fino al momento di servire.

venerdì 2 settembre 2016

Crostata cremosa al Cioccolato, Pere e Noci

Se siete amanti del cioccolato dovete provare questa torta! Ho organizzato una cena con un'amica in dolce attesa e questa è stata la conclusione della nostra serata. Lei adora il cioccolato, a suo marito invece non piace, quindi devo sempre cercare qualcosa che accontenti una volta uno e una volta l'altra. Questa è stata la volta di Silvia, per lei e il suo piccolino un tripudio di cioccolato!

INGREDIENTI per la frolla:

330 gr di farina tipo 1
200 gr di burro morbido
120 gr di zucchero di canna
30 gr di miele d'acacia
60 gr di tuorlo
1 baccello di vaniglia
1 pizzico di sale

Per il ripieno:

200 gr di cioccolato fondente
200 gr di panna
1 piccola pera
4 noci
1 noce di burro
2 cucchiai di zucchero

PREPARAZIONE:

Nella ciotola della planetaria, usando la kappa, fate amalgamare il burro con lo zucchero e il miele. Con un coltello tagliate per il lungo la vaniglia, raschiate i semini e aggiungeteli al resto con i tuorli e il sale. Unite infine la farina e fate lavorare la macchina per uno o due minuti, fino ad ottenere un impasto consistente. Formate una palla, schiacciatela e mettetela a riposare in frigo per 30 minuti. Togliete la pasta frolla dal frigo, stendetela dello spessore di circa 1/2 centimetro e rivestite una tortiera. Bucherellate la frolla con una forchetta, mettete sul fondo della carta forno e copritela di fagioli secchi. Cuocete a 175 gradi per circa 10 minuti, poi togliete la carta forno coi fagioli e continuate la cottura per altri 15 minuti circa. I bordi non devono essere troppo scuri ma il fondo deve essere ben cotto. Tagliate a cubetti la pera e fatela saltare per 5 minuti in una padella con il burro e lo zucchero (la pera deve diventare un po' morbida ma non disfarsi) e fatela raffreddare in un colino, così perderà i liquidi in eccesso. In un pentolino portate a bollore la panna, togliete dal fuoco e aggiungete il cioccolato che avrete tagliato a pezzi. Mescolate con una spatola fino a far sciogliere tutto il cioccolato e lasciate intiepidire. Mettete le pere nel guscio di frolla ormai freddo e versate la crema di cioccolato. Aggiungete qua e là le noci, che avrete spezzettato con le mani, e riponete in frigo per almeno 4 ore prima di servire.


giovedì 1 settembre 2016

Coppette di Ceci e crema Piccante alla Rapa rossa

Ho invitato a cena i miei suoceri e subito dopo ho pensato: e adesso...cosa cucino? Sono persone tradizionali con gusti piuttosto classici ma io no, e volevo azzardare qualcosa in più, così ho aperto la cena con questo insolito abbinamento in un antipasto al cucchiaio. Ho pensato che storcessero il naso assaggiandolo e invece a momenti si mangiavano pure le coppette! Non vi dico che soddisfazione!


INGREDIENTI per 4 coppette:

1 rapa rossa già lessata
1 caprino fresco di capra
250 gr di ceci lessati
Peperoncino in polvere
Sale
Pepe

PREPARAZIONE:

In ogni coppetta metterete 7 ceci interi, quindi tenetene da parte 28. Frullate il resto con la rapa rossa e il caprino di capra, aggiungendo un goccio d'acqua fino a rendere la crema della giusta densità. Regolate di sale, pepe ed abbondante peperoncino. Mettete due cucchiai di crema nelle coppette, aggiungete 4 ceci e coprite con il resto della crema. Ultimate con gli ultimi ceci e un spolverata di peperoncino. Riponete le coppette in frigorifero fino al momento di servire.