domenica 28 agosto 2016

Crema Pasticcera con Uova intere

Ogni volta che preparo la crema pasticcera, usando solo i tuorli, devo trovare un modo per consumare gli albumi avanzati. Con questa ricetta ho risolto il problema!


INGREDIENTI:

300 ml di latte fresco intero
70 gr di zucchero
25 gr di maizena
2 uova intere
1 limone

PREPARAZIONE:

Scaldate il latte in un pentolino e aggiungete la buccia del limone grattugiata, solo la parte gialla. In una ciotola unite le uova, la maizena e lo zucchero e mescolate con una frusta. Quando il latte è caldo versatelo sulle uova, mescolate e rimettete la crema nel pentolino, ad addensarsi sul fuoco. Continuate a mescolare, basteranno pochi secondi e quando sarà pronta copritela con della pellicola a contatto e fatela raffreddare. Conservate la crema pasticcera con uova intere nel frigo.

giovedì 25 agosto 2016

Grissini arrotolati con esubero di Lievito Madre

Ecco un'altra ricetta per riciclare l'esubero di lievito madre. Non si butta via niente!

INGREDIENTI:

200 di farina 1
85 ml di acqua
250 gr di lievito madre non rinfrescato
25 ml di olio evo
4 gr di sale

PREPARAZIONE:

Mettete nella planetaria tutti gli ingredienti ed impastate per 5 minuti. Prendete dei pezzi di impasto e arrotolateli sul piano di lavoro formando i grissini. Disponete i grissini su una teglia con carta forno ed infornate in forno già caldo a 180 gradi per circa 25 minuti.

martedì 23 agosto 2016

Polpette di Cannellini e Pomodori secchi

Come si sarà capito non amo molto mangiare la carne, per questo motivo ho fatto queste polpette di cannellini e pomodori secchi. Sono buone, veloci da preparare e si possono cuocere sia in padella con un filo d'olio che nel forno, a voi la scelta.

INGREDIENTI:

250 gr di fagioli cannellini lessati (o 1 lattina di quelli già pronti)
10 pomodori secchi
1 uovo
40 gr di Grana grattugiato
1 pezzettino d'aglio
Pane grattugiato
Basilico
Olio evo
Sale
Pepe

PREPARAZIONE:

Sbollentate i pomodori secchi per un paio di minuti in acqua non salata e scolateli. Metteteli nel mixer con i fagioli (se usate quelli in scatola scolateli bene), l'aglio, il basilico e l'uovo. Frullate molto bene e trasferite il composto in una ciotola. Aggiungete il formaggio, un po' di pane grattugiato, sale, pepe e amalgamate bene gli ingredienti. Formate le polpette e fatele dorare in una padella con un filo d'olio girandole a metà cottura. Servite calde.

Potete cuocere le polpette anche in forno: disponetele in una teglia con carta forno, irrorate con un filo d'olio e cuocete in forno a 180 gradi per circa 15 minuti.

lunedì 22 agosto 2016

Insalata di Cous Cous con Ceci e Lime

Ecco un altro piatto fresco e veloce da mettere in tavola come piatto unico, come primo o, come in questo caso, per un aperitivo insolito. L'ho servito prima di una cena abbinato a dei crostini con il Patè di Cannellini e Caprino e l'Hummus di Ceci ed è piaciuto molto ai miei ospiti.

INGREDIENTI per un aperitivo per 4 persone:

1 tazzina scarsa di cous cous
1 tazzina di acqua quasi a bollore
50 gr di ceci già lessati
1/2 zucchina
8 pomodorini
Menta
Succo di 1/2 lime
Olio evo
Sale
Pepe

PREPARAZIONE:


Tagliate la zucchina a cubetti molto piccoli e saltatela in padella con un filo d'olio per 5 minuti. Mettete il cous cous in una ciotola,versate l'acqua calda e aggiungete il sale, quindi copritelo con un piatto e fatelo riposare per 5 minuti. Tagliate i pomodorini, riuniteli in una ciotola con i ceci, i cubetti di zucchina ormai freddi, e il cous cous precedentemente sgranato con una forchetta. Aggiungete un filo d'olio, la menta tritata, il succo del lime e regolate di sale e pepe. Riponete in frigo per almeno 20 minuti e servite freddo.

giovedì 18 agosto 2016

La pasta frolla del maestro Iginio Massari

Che dire se non... Wow...Il maestro è sempre il maestro! Tra i mille tipi di pasta frolla esistenti ho deciso oggi di provare quella del maestro Iginio Massari. È ideale per crostate di frutta e dolci "innovativi", come crostate con ganache o tartellette con confetture o gelatine.

INGREDIENTI:

333 gr di farina 0
200 gr di burro morbido
120 gr di zucchero a velo
30 gr di miele di acacia
60 gr di tuorlo d’uovo
2 gr di sale
1 baccello di vaniglia
1/2 limone grattugiato

PROCEDIMENTO:

Montate sulla planetaria la foglia (o kappa). Nella ciotola lavorate il burro morbido con lo zucchero a velo e il miele fino ad ottenere una crema. Aggiungete il sale ai tuorli e mescolate leggermente, uniteli alla crema di burro ed aggiungete anche la buccia grattugiata del limone (solo la parte gialla). Tagliate per il lungo la bacca di vaniglia, raschiate la polpa coi semi ed unitela al resto. Questo composto si chiama massa grassa. Ora togliete la kappa e montate il gancio sulla planetaria. Setacciate due volte la farina per togliere eventuali grumi, aggiungetela alla massa grassa e lavoratela il meno possibile, per non più due minuti. Avvolgete la pasta frolla nella pellicola o nella carta forno e mettetela in frigo a stabilizzarsi per due ore. Toglietela dal frigo e stendetela, tra due fogli di carta forno leggermente infarinata, dello spessore desiderato. Per facilitare l'operazione potete mettere due righelli al lati e passarci sopra il matterello. In questo modo avrete una frolla uniforme, tutta dello stesso spessore. Pareggiate i bordi, togliete l'eccesso di pasta e rimettetela in frigo per 10 minuti. Mettete ora la frolla nello stampo schiacciandola bene contro i bordi e bucate il fondo per evitare che in cottura si formino bolle d'aria. Cuocete la frolla a 190 gradi per circa 18 minuti.

Il maestro dice che una buona frolla, una volta impastata, non si attacca alle mani!

lunedì 15 agosto 2016

Crema di Avocado e Caprino


Le vacanze passano sempre troppo in fretta ed eccomi qui, di ritorno da Tenerife, dove abbiamo passato tre settimane stupende di mare e di relax. Potevo non cucinare? No! Tutte ricette veloci per non stare molto ai fornelli (o non starci proprio come in questo caso). Tra le altre cose ho preparato questa crema, approfittando di un prodotto locale squisito e che mangerei tutti i giorni, l'avocado. Potete mangiare questa crema con dei crostini o fare una bruschetta, finirà subito!


INGREDIENTI:

1 avocado maturo
100 gr di caprino di capra fresco
1/2 spicchio d'aglio
Sale
Pepe


PREPARAZIONE:

Tagliate a metà l'avocado e togliete la polpa con un cucchiaio. Mettetela in una ciotola insieme al caprino e schiacciate il tutto con una forchetta sino ad ottenere una crema. Tritate l'aglio ed aggiungetelo alla crema di avocado, regolate di sale e pepe e mescolate. Servite subito per evitare che la crema si ossidi diventando scura.

lunedì 1 agosto 2016

Hummus di Ceci

L'hummus è una ricetta tipica del medio oriente, si tratta di una crema a base di ceci che si può mangiare spalmata su dei crostini o con delle verdure in pinzimonio. Si prepara in 5 minuti e questa è la mia versione.

INGREDIENTI:

250 gr di ceci lessati (1 lattina se usate quelli precotti)
3 cucchiai di tahina
1/2 limone spremuto
1/2 spicchio d'aglio
Prezzemolo
2 cucchiai di olio evo
1 pizzico di sale
1 pizzico di pepe


PREPARAZIONE:


Mettete nel mixer tutti gli ingredienti e frullateli fino ad ottenere una crema. Se
fosse troppo densa aggiungete uno o due cucchiai d'acqua. Conservatela in frigo ma
servite a temperatura ambiente.