domenica 4 dicembre 2016

Il mio ometto coraggioso!

Ciao a tutti, non sono sparita nel nulla, semplicemente in questo periodo ho altre priorità...
Dopo due anni il mio ometto coraggioso ha dovuto subire un altro intervento che ha momentaneamente cambiato i nostri ritmi quotidiani.
Nulla di grave ma tra medicazioni, pianti, urla di terrore e corse al pronto soccorso, finalmente la situazione sta migliorando ed io, con mille ansie e paure, ho avuto il tempo di riflettere su quanto siamo fortunati... in un ospedale pediatrico come il Buzzi si vede di tutto, anche quello che vorresti non esistesse..
Eccolo tutto contento, sotto l'effetto della pre anestesia, che sfoggia il suo biglietto per un viaggio nello spazio che al suo risveglio non lo entusiasmerà più così tanto...

Nessun commento:

Posta un commento