mercoledì 9 novembre 2016

Risotto ai Carciofi e Barbabietola

La mia passione per i risotti cresce sempre più e non mi fermo ai soliti abbinamenti. Certo, sono buonissimi i risotti classici ma io voglio sperimentare! Un ottimo abbinamento, sia per la vista che per il palato, è questo, risotto ai carciofi e barbabietola. 

INGREDIENTI per 4 persone:

320 gr di riso Carnaroli
6 carciofi
1 barbabietola fresca
1 spicchio d'aglio
Olio evo
Brodo vegetele (io col mio dado fatto in casa)
1 noce di burro
40 gr di Grana grattugiato
Sale
Pepe

acqua e 1/2 limone per non far scurire i carciofi

PREPARAZIONE:

Portate a bollore il brodo e nel frattempo pulite i carciofi. Per questa ricetta si usano solo i cuori, quindi sfogliateli per bene, togliete i gambi e le punte, tagliandoli circa a metà altezza.
Divideteli a meta' e poi a fettine. Mentre li pulite metteteli a bagno nell'acqua e limone per non farli scurire. Tostate il riso in una padella senza grassi ed aggiungete gradatamente il brodo mescolando e portando quasi a cottura. In un'altra padella fate saltare i carciofi con un filo d'olio, sale, pepe e uno spicchio d'aglio. Cuoceteli per 10 minuti, togliete l'aglio e metteteli da parte. Sbucciate la barbabietola e tagliatela a pezzettini, frullatela con un po' di brodo ed aggiungetela al riso a 5 minuti dalla cottura. Quando il risotto è cotto spegnete la fiamma, aggiungete il burro, il formaggio grattugiato, un terzo dei carciofi e mescolate. Impiattate, disponete i carciofi più belli nel centro dei piatti, gli altri di lato e servite.


2 commenti:

  1. Un concentrato di benessere per l'organismo questo risotto 👍Ciao buona serata

    RispondiElimina
  2. Eh sì, fa bene e a me è piaciuto molto. Ciao cara.

    RispondiElimina